Pubblicità


 

 

 

 

Un sito e un libro per gli appassionati di trippa

Sull'onda del successo di "Troppa trippa", a grande richiesta abbiamo deciso di aprire un sito Internet interamente dedicato a quello che viene simpaticamente apostrofato come il "quinto quarto". Questa collezione di 398 pagine elettroniche si propone di raccogliere, integrare e presentare nuovo materiale, idee, notizie e ricette insolite - grazie anche alla preziosa collaborazione dei lettori - come parte del processo di pubblicazione delle prossime edizioni cartacee, coinvolgendo appassionatamente in una comunità virtuale tutti quelli che non battono ciglio di fronte alla trippa, anche se è troppa.


Il più recente Quaderno pubblicato

Tutti i Quaderni di TroppaTrippa.com


Gli articoli più letti

 Mademoiselles, c'è il trippaio! - Non erano solo i trippai fiorentini a chiamare per strada le massaie: questa cartolina francese ci presenta un classico grido di strada di un tripier normanno.
 Portafoglio di trippa - Durante i matrimoni fra Zulu la tradizione vuole che la sposa inserisca del denaro nello stomaco di una mucca macellata prima di poter entrare ufficialmente a far parte della nuova famiglia.
 Il mercato parigino di Les Halles - Il mercato di Les Halles nel centro di Parigi, affonda le sue radici al 1183 quando il re Filippo II costrú dei ripari per i mercanti, che arrivavano da tutti i posti per vendere i loro prodotti, fra cui anche la trippa.
 Trippai americani d'altri tempi - Una collezione di fatture commerciali di trippai americani dei secoli scorsi.
 La divoratrice di trippa - Nel 1979 Kathleen Blackburn, del paesino inglese di Cowley, vicino a Keighley nella contea dello Yorkshire, ha stabilito il record di divoratrice di trippa.


Since June 2008 - © Aerostato, Seattle - All Rights Reserved.