Pubblicità


 

 

 

 

Non-Fungible Tripe

"Everydays. The first 5000 days" dell'artista statunitense Beeple - battuta all'asta da Christie's nel febbraio del 2021 - è considerata la prima vera opera d'arte NFT. La particolarità di questa opera digitale è quella di essere garantita da un Non-Fungible Token, appunto un NFT, ovvero un "gettone non fungibile" che Ŕ un tipo speciale di codice crittografico che rappresenta qualcosa di unico. Grazie all'integrità delle strutture di quelle stesse blockchain che sono alla base per esempio di Bitcoin, ma non essendo intercambiabili, a differenza delle criptovalute i gettoni NFT garantiscono la proprietÓ verificabile delle opere d'arte digitali.

Il mondo dell'arte Ŕ stato infatti uno dei primi a comprendere l'importanza e ad utilizzare i gettoni crittografici grazie ai quali è possibile fornire prove di autenticitÓ e di proprietÓ di opere digitali, che altrimenti possono essere copiate e distribuite liberamente ed in maniera non autorizzata grazie ad Internet.

Nelle varie gallerie di arte digitale protette da gettoni NFT - che una volta assegnati non sono pi¨ nÚ modificabili nÚ eliminabili - se ne trovano anche di dedicate alla trippa.


"Curry tripe and beans", NFT di Shannakay, Rarible.com


"Lampredotto - King of Florence", NTF di Smartnessboy, OpenSea.io


"Menudo #110", NFT di Golden_goals, OpenSea.io


Since June 2008 - © Aerostato, Seattle - All Rights Reserved.