Pubblicità


 

 

Cervello di trippa

"Io vorrei sapere che cosa ha lui che io non ho" chiede Gianni alla dottoressa Sandra Mornay. "Un cervello" risponde lei uscendo mentre Pinotto aggiunge "E che cervellino...". Al che Gianni sbotta "Ma tu ci hai la trippa in testa!". Stiamo parlando di una scena del film americano "Abbott and Costello meet Frankenstein" del 1948, uscito nelle sale italiane col titolo di "Il cervello di Frankenstein". La menzione della trippa è però una trovata tutta nostrana, dei doppiatori italiani, un po' come è successo nel film "Una piccola canaglia": nella versione inglese originale infatti Bud Abbott (Gianni) riferendosi al cervello di Lou Costello (Pinotto) dice semplicemente "I'd like to know where it is!" ovvero "Vorrei sapere dove ce l'hai!".

"Il cervello di Frankenstein" un film commedia in cui Gianni e Pinotto incontrano personaggi famosi del cinema horror. In questa pellicola recitano Bela Lugosi nel ruolo di Dracula, Glenn Strange come il mostro e Lon Chaney Jr. come l'uomo lupo. Il film stato inserito dalla Bibloteca del Congresso degli Stati Uniti nella lista di quelli "culturalmente significativi". Alberto Sordi ha prestato la voce al dottor Stevens (l'attore Charles Bradstreet nei panni dell'assistente della dottoressa).


Since June 2008 - © Aerostato, Seattle - All Rights Reserved.