Pubblicità


 

 

 

 

La trippa di Pollyanna

Il romanzo "Pollyanna", considerato un classico della letteratura per ragazzi, venne scritto dalla statunitense Eleanor Hodgman Porter nel 1913 e racconta le gesta della piccola orfana Pollyanna Whittier, di undici anni che vive assieme alla zia, una donna molto rigida e austera. Pollyanna non Ŕ affatto dispiaciuta per il carattere burbero della zia. Anzi, grazie alla sua personalitÓ, felice di natura, riesce a farsi amare tutti, inclusa la zia, con "il gioco della felicitÓ", che consiste nel trovare qualcosa di positivo in qualsiasi situazione. Persino quando una gravissima sciagura si abbatte su Pollyanna, la bambina non si arrende e reagisce con ottimismo.

Nel decimo capitolo del libro, intitolato "A surprise for Mrs. Snow" ("Una sorpresa per la signora Snow") viene citata la trippa:

"I was just bound you should have what you wanted for once; so Nancy and I fixed it. Oh, of course, there's only a little of each - but there's some of all of 'em! I'm so glad you did want chicken," she went on contentedly, as she lifted the three little bowls from her basket. "You see, I got to thinking on the way here - what if you should say tripe, or onions, or something like that, that I didn't have! Wouldn't it have been a shame - when I'd tried so hard?" she laughed merrily.

Nella traduzione italiana: "Per una volta, mi sono ripromessa di farle avere ciò che desiderava; così io e Nancy abbiamo preparato tutto. Oh, ovviamente ce n'è solo un poco, di tutto, ma non manca niente. Sono così contenta che desideri l'arrosto di pollo" proseguì, soddisfatta, mentre tirava fuori le tre ciotole dal cesto. "Sa, mentre venivo qui ho cominciato a pensare: 'E se adesso dicesse che vuole la trippa, o le cipolle, o cose del genere, che non ho?' Sarebbe stato un vero peccato, dopo tutta la fatica fatta!" esclamò allegramente.

"Pollyanna" Ŕ stato portato al cinema diverse volte. Alcuni dei pi¨ film noti sono la versione del 1920 con Mary Pickford, quella della Disney del 1960, l'adattamente della BBC del 1973 e la più recente versione del 2003. In nessuna delle versioni cinematografiche del racconto viene citata la trippa.


Since June 2008 - © Aerostato, Seattle - All Rights Reserved.