Pubblicità


 

 

 

 

Un sito e un libro per gli appassionati di trippa

Sull'onda del successo di "Troppa trippa", a grande richiesta abbiamo deciso di aprire un sito Internet interamente dedicato a quello che viene simpaticamente apostrofato come il "quinto quarto". Questa collezione di 470 pagine elettroniche si propone di raccogliere, integrare e presentare nuovo materiale, idee, notizie e ricette insolite - grazie anche alla preziosa collaborazione dei lettori - come parte del processo di pubblicazione delle prossime edizioni cartacee, coinvolgendo appassionatamente in una comunità virtuale tutti quelli che non battono ciglio di fronte alla trippa, anche se è troppa.


Il più recente Quaderno pubblicato

Tutti i Quaderni di TroppaTrippa.com


Gli articoli più letti

 Cervello di trippa - "Io vorrei sapere che cosa ha lui che io non ho" chiede Gianni alla dottoressa. "Un cervello" risponde lei uscendo. Al che Gianni sbotta "Ma tu ci hai la trippa in testa!". Stiamo parlando di una scena del film americano "Abbott and Costello meet Frankenstein" del 1948.
 Di trippe e rivoluzioni - La "Philadelphia pepper pot soup" americana, il "menudo" messicano, ed il "locro di mondongo" argentino hanno tutti in comune una cosa: sono piatti di trippa passati alla storia per essere intimamente legati ad una rivoluzione.
 Non-Fungible Tripe - Il mondo dell'arte Ŕ stato uno dei primi ad utilizzare i gettoni crittografici grazie ai quali è possibile fornire prove di autenticitÓ e di proprietÓ di opere digitali, che altrimenti possono essere copiate e distribuite liberamente ed in maniera non autorizzata grazie ad Internet. Nelle varie gallerie protette da gettoni NFT se ne trovano anche di dedicate alla trippa.
 Love is lampredotto - Tra le numerose iniziative promosse per celebrare la ricorrenza di San Valentino, il Comune di Firenze ha esposto una collezione di dieci manifesti opera dello street artist "Z.A." tra cui uno anche dedicato al lampredotto.
 Trippa e scatolette - Una curiosa ricetta di trippa si trova nel volume inglese "Good Dishes from Tinned Foods" (che tradotto liberamente significa "Come ottenere piatti gustosi da cibi in scatola") originariamente pubblicato nel 1939.

Ultime notizie di trippa

Per l'uomo che non deve chiedere, mai | Un trionfo di mentuccia | Il pieno, grazie! | Galantina di trippa | Trippa e piadina | Quando a Carrara, trippa alla carrarina | Un altro successo per l'evento gastronomico diffuso | Sushi diverso al Quinto Quarto | Sagra della trippa a Villa San Giovanni in Tuscia | Trippa e Covid-19 | Novecento pesos di trippa per piacere | Calici & lampredotto | La trippa di Rambo | Ogni passo un piatto di trippa | Sagra della trippa alla romana | Sagra della trippa e dello strozzaprete | La trippa al tempo di guerra | Trippa si, ma di razza | Trippa alla Doccioli | Trippa di razza | Noi si va per il lampredotto | Una scodella di trippa non si rifiuta a nessuno | Alla corte di Mezzomonte | Basta fonduta! | Abbiamo lo stomaco che ci vuole | Dal blog di TroppaTrippa.com

Troppa trippa su Instagram


Since June 2008 - © Aerostato, Seattle - All Rights Reserved.